Riforme, Boldrini: Ampia condivisione su stop bicameralismo

Roma, 30 lug. (LaPresse) - "Ci sono due criteri su cui c'è un'ampia condivisione: il bicameralismo perfetto non funziona più e l'altro punto è che bisogna ridurre il numero dei parlamentari. Io sono tra chi ritiene che questi due punti sono essenziali per riuscire a rispondere al bisogno di cambiamento dell' opinione pubblica". Lo afferma il presidente della Camera, Laura Boldrini, nel corso della cerimonia del ventaglio a Montecitorio.

"Siamo una Camera che lavora molto - ha aggiunto - soprattutto se paragonati alle precedenti legislature. Non ci annoiamo, è aumentato il numero di sedute dell'aula, il numero di ore così come è successo nelle commissioni". "Mi dispiace parecchio quando vedo immagini dell'aula semivuota senza spiegazioni, va fatto presente all'opinione pubblica - aggiunge Boldrini - che l'aula a volte è semivuota perché i colleghi lavorano in commissione, altrimenti si alimenta l'idea che qua dentro non si faccia niente".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata