Riforme, anche Azzolini (Ncd) voterà per Senato elettivo

Roma, 1 lug. (LaPresse) - Con Antonio Azzolini, presidente della commissione Bilancio e parlamentare Ncd, si allarga la platea dei senatori, facenti parti della maggioranza, che voterà in aula il subemendamento al disegno di legge sulle riforme che ripristina il Senato elettivo. Parlando con i giornalisti a margine dei lavori della commissione Affari costituzionali del Senato, Azzolini ha annunciato che presenterà in assemblea un emendamento personale sull'elezione diretta del prossimo Senato e "voterà tutti gli emendamenti che tratteranno la stessa materia".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata