Riforma Pubblica amministrazione, governo pone questione fiducia al Senato

Roma, 5 ago. (LaPresse) - La ministra per le Riforme e i Rapporti con il parlamento, Maria Elena Boschi, ha posto in aula al Senato la questione di fiducia sul decreto per la riforma Pubblica amministrazione. Il presidente del Senato, Pietro Grasso, ha quindi convocato la conferenza dei capigruppo per stabilire le tempistiche del voto. Il governo ha posto la fiducia su un maxiemendamento che sostituisce interamente il decreto. Il testo che sarà votato sarà quindi quello uscito dalla commissione di palazzo Madama, che aveva soppresso tra le norme quella relativa alla cosiddetta 'quota 96' inerente il pensionamento degli insegnanti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata