Rifiuti Roma, giunta Raggi battuta su discarica Monte Carnevale
Rifiuti Roma, giunta Raggi battuta su discarica Monte Carnevale

Passano, anche con i voti M5s, due mozioni di FdI e Pd contro la realizzazione dell'impianto. "Si dimetta", commentano i dem

La giunta Raggi battuta due volte sulla nuova discarica di Monte Carnevale. Passano in consiglio comunale due mozioni, presentate dalle opposizioni, nelle quali si impegna la sindaca di Roma a ritirare la delibera che individuava la nuova area per lo smaltimento rifiuti. Diversi consiglieri M5S hanno votato a favore dei due ordini del giorno, proposti da Pd e Fratelli d'Italia. "Non ha più la maggioranza", commentano i dem.

"L’Aula – scrive la consigliera del Partito democratico Giulia Tempesta - era piena di cittadini, in particolare della Valle Galeria, stanchi di essere vessati da questa amministrazione. Così come fuori da quest’Aula c’è una città in ginocchio per colpa dell’amministrazione del M5S. Oggi la Sindaca è stata messa in minoranza dal Consiglio Comunale, un fatto politico rilevante, lo specchio esatto di quello che sta accadendo in città. Basta prendere in giro i cittadini, si dimetta” – ha concluso Tempesta.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata