Rifiuti, M5S: Contratto dice chiudere inceneritori, non realizzarne

Roma, 19 nov. (LaPresse) - "Il contratto di Governo tra Movimento 5 Stelle e Lega in tema di rifiuti parla chiaro. Parla di “Modello Treviso” che ora guida il Veneto più virtuoso, non di “modello Brescia” (i 13 inceneritori lombardi con il più grande forno d'Europa quello di A2A) che frena anche le tantissime eccellenze lombarde. Parla di chiudere inceneritori e discariche. Non di realizzarne". E' quanto si legge sul 'blog delle stelle', in un post scritto da Gianni Girotto, presidente Commissione Industria e Attività Produttive del Senato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata