Riders, Camusso: "Avvio positivo ma tanta strada da fare"
"Si è aperta una discussione utile rispetto ai riders. Il ministro ha parlato di introdurre se necessario una norma nel decreto dignitá entro 60 giorni: mi sembra una cosa positiva". Cosi la segreteria generale Cgil Susanna Camusso, dopo il tavolo sui riders. "Ma c'è ancora tanta strada da fare", ha aggiunto Camusso. "La contrattazione può rispondere al meglio a questo tipo di bisogno. E' iniziato un percorso interessante su come gestire il nuovo che speriamo di portare a conclusione" ha aggiunto Annamaria Furlan di Cisl mentre Carmelo Barbagallo di Uil avvisa: "Si tratta di nuovi lavori che possono trovare una soluzione nella contrattazione già effettuata. Alcune aziende sostengono che si tratta di lavoratori autonomi, per noi sono subordinati".