Richetti: Renzi pensa a bene Paese e non a Pd? Errore clamoroso

Roma, 6 dic. (LaPresse) - "Non riusciremo mai a dare a questo Paese un'alternativa e un progetto credibile se non abbiamo un contenitore di impegno e di passione comune e si chiama partito. Dire io mi occupo dell'Italia loro si occupino del Pd, che tanto non interessa a nessuno è un doppio errore clamoroso". Lo ha detto durante il forum 'PoliticaPresse' il senatore dem Matteo Richetti. Intanto "come facciamo a dare all'Italia una proposta se non c'è un partito forte veramente in campo? E poi: ma siamo diventati anche noi quelli che pensano che la politica è il problema e non la soluzione? Qualcuno ha in testa una politica senza i partiti?". "Nel Pd di gente che giudica colleghi e dirigenti ne abbiamo già abbastanza. Ma se ci occupiamo dell'Italia insieme, invece che dirci tra di noi e far capire agli italiani che il Pd non è rilevante ai fini dell'Italia? Che poi magari ci sorprendiamo che il Pd non lo vota nessuno, dopo aver che abbiamo detto non è rilevante e non ce ne occupiamo. Vogliamo essere persone serie o vogliamo cantatcela e suonarcela?".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata