Ricerca, Luigi Nicolais è il nuovo presidente del Cnr

Roma, 18 feb. (LaPresse) - Luigi Nicolais è il nuovo presidente del consiglio nazionale delle ricerche (Cnr). Ingegnere chimico, dal 2006 al 2008 è stato ministro per l'Innovazione nella pubblica amministrazione e ha ricoperto anche la carica di assessore regionale in Campania con delega alle Attività produttive, alla Ricerca e all'Innovazione. Attualmente è deputato della Repubblica italiana. Nicolais ha ricevuto la nomina dal ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Francesco Profumo.

Nicolais ha iniziato la propria carriera come ricercatore presso il Cnr, proseguendo la propria attività professionale alla Montedison. E' professore emerito di Tecnologia dei polimeri e di Scienza e Tecnologia dei materiali all'Università degli studi di Napoli Federico II. Nello stesso ateneo è stato direttore del Dipartimento di Ingegneria dei materiali e della produzione, presidente del corso di laurea in Ingegneria dei materiali e del dottorato di ricerca in Biomateriali. Inoltre, Nicolais è stato componente del Senato accademico e presidente del Polo delle Scienze e delle Tecnologie. Al Cnr ha fondato e diretto l'Istituto per i Materiali compositi e biomedici. Negli Stati Uniti, dal 1981 al 2003, è stato professore aggiunto al Dipartimento di Ingegneria chimica presso la University of Washington (Seattle) e, dal 1986 al 2004, professore aggiunto all'Institute of materials science - University of Connecticut di Storrs.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata