Report, Di Maio: Solidarietà a Ruffo, infame chi vuole tappargli bocca

Roma, 14 nov. (LaPresse) - "Questo video mette i brividi e allo stesso tempo fa arrabbiare. È inaccettabile che nel 2018 ci siano ancora degli infami che tentano di tappare la bocca a qualcuno con questo genere di minacce". Lo scrive su facebook il vicepremier Luigi Di Maio, postando il video in cui il giornalista di Report Federico Ruffo racconta le minacce ricevute. "Report negli anni ha portato avanti inchieste scomode, senza guardare in faccia a nessuno e noi tuteleremo sempre chi fa questo tipo di lavoro, talvolta rischiando anche la pelle - aggiunge - Tutta la mia solidarietà a Federico Ruffo, lo Stato è con te. Ed è bene che lo sappiano anche i vigliacchi che hanno violato casa sua e della sua famiglia.

Condivido questo video e vi chiedo di condividerlo il più possibile perché quella gente deve sapere molto bene che Federico non è solo!".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata