Renzi: Trump e voto in Austria dimostrano che si diffonde paura
Si sta sostituendo al "tempo del coraggio" ha detto il presidente

"Se un anno fa mi avessero detto sei disponibile a scommettere un euro su Donald Trump candidato dei repubblicani? Avrei detto no. E' accaduto un fatto incredibile negli Usa. Ma anche in Europa sta avvenendo un fatto diverso da quello che ci saremmo aspettato. Se mi avessero detto che i candidati dei socialisti e dei conservatori in Austria sarebbero arrivati quarto e quinto, entrambi fuori dal ballottaggio, non ci avrei scommesso un euro. Cosa sta avvenendo oggi? Si sta affermando il tempo della paura e non del coraggio". Così a L'Aquila, il premier Matteo Renzi, in occasione della firma del Patto per l'Abruzzo, con il presidente della Regione Luciano D'Alfonso all'auditorium Renzo Piano.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata