Renzi: "Solo spreco di tempo, altro che governo del cambiamento"
“Dopo cento giorni esatti dall'inizio della legislatura ancora non sono state create le commissioni parlamentari. E’ la prima volta in 18 legislature. Altro che governo del cambiamento, qui siamo in presenza del più grande spreco politico. Dovevano combattere gli sprechi politici, ma lo spreco è il tempo che fanno perdere". Così Matteo Renzi, in diretta Facebook, critica il lavoro del governo giallo verde. "In questi cento giorni ce ne siamo trovati di tutti i colori – ha proseguito – un impeachment poi rientrato, gente che scrive la storia otto volte in cento giorni, annunci roboanti, una bozza di contratto che è costata agli italiani cento punti, pari a fine anno a due miliardi di euro in più di interessi sul debito". "Tutte le promesse che hanno portato a votare M5S e Lega sono rimaste nel cassetto - ha aggiunto Renzi -. Non sono realizzabili e noi dovremo controllare".