Renzi: Smettiamola di piangerci addosso, basta avere paura dei fantasmi

Milano, 10 nov. (LaPresse) - "Dobbiamo smetterla di piangerci addosso con classifiche tutte in negativo. Siamo al secondo posto per longevità, per Terzo settore, per manifatturiero in Europa. Smettiamo di aver paura dei fantasmi, abbiamo il maggior numero di patrimoni Unesco". Così il premier Matteo Renzi, intervenendo al Piccolo teatro di Milano, in un incontro pubblico dedicato all'Expo. "L'Italia non può essere considerata come un concentrato di problemi e difficoltà. Ne abbiamo molti, ma abbiamo anche uno straordinario patrimonio di intelligenze finissime", aggiunge. "L'Italia si riscopre luogo della stabilità, cercando un nuovo rapporto con Mediterraneo e Balcani", ha spiegato ancor Renzi, ricordando come "i leader europei sono venuti all'Expo non per mangiare il risotto, ma per riflettere insieme. Con Cameron abbiamo parlato al padiglione Italia, del referendum sull'uscita dalla Ue, così come con la Merkel abbiamo discusso sulla crisi dei Paesi emergenti".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata