Renzi sigla il 'patto del tortellino' con i leader socialisti europei

Bologna, 7 set. (LaPresse) - Dopo un faticoso slalom tra telecamere, curiosi e sostenitori, Matteo Renzi ha pranzato al 'Ristorante Bertoldo', istituzione storica delle feste di sinistra nel parco Nord di Bologna. Matteo Renzi siede a fianco del premier francese Manuel Valls e del leader della sinistra spagnola Pedro Sanchez. Con loro siedono allo stesso tavolo i ministri Mogherini, Madia e Pinotti, oltre a Sandro Gozi. La portata principale sono i tortellini, con cui Renzi ha già intitolato l'odierno accordo per una nuova sinistra europea.

"Oggi facciamo il 'patto del tortellino' con i leader della sinistra europea", spiega Renzi parlando con i militanti. A tavolo anche il segretario dei socialisti olandesi Diederik Samson e il segretario del Pse, Achim Post.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata