Renzi: Sia benedetto l'Italicum, cancellato il rischio Spagna

Roma, 21 dic. (LaPresse) - "Con la legge elettorale abbiamo cancellato ogni balletto post-elettorale. Sia benedetto l'Italicum, davvero: che, lo ricordo, funziona così". Lo scrive il premier Matteo Renzi nella sua enews. "Il risultato delle elezioni generali in Spagna - afferma Renzi - ci consegna un quadro molto frastagliato. Tutti dicono di aver fatto un buon risultato, tutti dicono che bisogna fare accordi per creare un governo di coalizione, tutti dicono che servono riforme: è la Spagna di oggi, ma sembra l'Italia di ieri". "Come già accaduto in Grecia e in Portogallo - continua il premier - i governi che applicano rigide misure di austerity accompagnate magari anche da risultati positivi di crescita (ma crescita jobless, cioè senza aumento dei posti di lavoro) sono destinati a perdere la maggioranza". Domani Renzi sarà in Libano: "Anche a nome vostro, sarò in Libano per visitare un campo profughi e per augurare il Buon Natale dal profondo del cuore alle nostre truppe che guidano il contingente delle Nazioni Unite".


NON CONTRO EUROPA. "Io non faccio una battaglia contro l'Europa, a differenza di quello che scrivono alcuni commentatori. Io faccio una battaglia per l'Europa. Ma l'Europa del sociale, della cultura, dell'innovazione, dell'occupazione. Non solo l'Europa dei numeri, dei parametri, dei vincoli. Tutto qui. Così facendo difendo l'interesse dell'Italia, certo. Ma difendo anche la dignità dell'Europa".

STABILITA' E AMICI. Sulla legge di Stabilità "c'è un disegno organico che ci guida: giù le tasse, difesa dei più deboli, semplificazione con le riforme, solidi e solidali", scrive il premier nella enews. "I cinque stelle - spiega - hanno detto che questa legge di stabilità è pensata per gli amici. È vero. Il Governo ammette di aver pensato agli amici". Ed elenca in una serie di punti, tra gli altri. le famiglie, gli agricoltori, chi paga le tasse, le forze dell'ordine e gli impreditori cfhe assumano...

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata