Renzi: Riforme necessarie, fatti di Genova lo dimostrano

Nembro (Bergamo), 13 ott. (LaPresse) - L'alluvione di Genova "dimostra che le riforme di cui abbiamo parlato in questi mesi, che molti dicono che non servono a niente, sono fondamentali: se un'opera pubblica viene bloccata dai ricorsi e dai controricorsi, se lavorano più gli avvocati e i giudici che i manovali, ecco perchè va cambiata la giustizia civile, ecco perchè lo Sblocca Italia, ecco perchè bisogna prendersi le responsabilità". Lo ha detto il premier Matteo Renzi all'assemblea generale di Confindustria a Bergamo. "Quello che è inaccettabile è lo scaricabarile - ha aggiunto - sei mesi a discutere su chi l'ha fatto, su chi ha la colpa, e poi si ricomincia. Questo porta alla stagnazione e alla crisi".

0, 13 ott. () -

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata