Renzi riceve sciabola da Federscherma e scherza: Riferimento a Senato è casuale

Roma, 29 lug. (LaPresse) - "Visto che in questi tempi ne ha bisogno le abbiamo portato in regalo una sciabola. Avremmo potuto scegliere il fioretto ma ogni tanto una sciabolata va data". Lo dice il presidente della Federscherma, Giorgio Scarso, consegnando al premier Matteo Renzi l'arma in questione nell'incontro avuto a Palazzo Chigi fra il premier ed i campioni del mondo reduci dal mondiale di Kazan in Russia. "Ogni riferimento al Senato è puramente causale", risponde prontamente Renzi con il sorriso e mimando il gesto della stoccata. In difesa del 'suo' fioretto arriva invece Valentina Vezzali, campionessa olimpica e deputato di Scelta Civica. "per l'ultimo colpo il presidente forse doveva regalarle il fioretto perché con quello si vince sempre", spiega a Renzi. "Sicuramente un po' di sport in Parlamento farebbe bene - aggiunge la fuoriclasse della scherma - perché ho notato che c'è poco gioco di squadra. Noi in pedana ci scanniamo ma quando conta (nella gara a squadre, ndr) mettiamo da parte i personalismi e così l'Italia vince".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata