Renzi: "Possibile Gentiloni bis". E chiude al centrodestra: "Mai con gli estremisti"
Il leader Pd all'attacco nel tentativo di recuperare lo svantaggio. Cita Prodi, attacca il M5S su Rimborsopoli

Matteo Renzi non chiude all'ipotesi di un Gentiloni bis ed esclude invece alleanze post voto con "il centrodestra a trazione leghista". Quindi rivolge un doppio appello agli elettori, ai cattolici e alla sinistra radicale, e lo fa da Roma, per aggiudicarsi quei "70 seggi borderline, ma decisivi" dove anche uno o due punti percentuali tra un candidato e l'altro faranno la differenza alle prossime elezioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata