Renzi: Pd è modello in Ue, abbiamo grande responsabilità

Roma, 26 ago. (LaPresse) - "Oggi il Pd è guardato in tutta Europa, e non solo, come un riferimento, talvolta indicato come modello dai nostri partner socialisti, come in passato facevamo noi con il New Labour britannico o la Neue Mitte tedesca". Così il presidente del Consiglio Matteo Renzi, nella lettera di saluto inviata alla Festa dell'Unità.

"Anche questa - aggiunge - è una responsabilità che sentiamo come democratici e che non mettiamo là in una teca, come un trofeo, ma come un investimento sul nostro futuro. Un partito sveglio, in rete, ficcato nel territorio come un chiodo, impegnato non a parole sulla parità, aperto al mondo, curioso, ambizioso, intransigente sui diritti da difendere, come abbiamo fatto riportando a casa Meriam o andando in Iraq a dire ai profughi che scappano dal terrore che l'Europa è lì con loro".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata