Renzi: "Faremo il confronto con gli ologrammi di Salvini, Di Maio e Berlusconi"
"Nell'ultima settimana di campagna elettorale faremo un confronto con gli ologrammi tra Di Maio, Salvini e Berlusconi. Non perdetevelo, ci divertiremo", ironizza il segretario del Pd Matteo Renzi che in uno degli incontri con i cittadini ha spiegato l'importanza del confronto democratico. "Non vi arrabbiate - ha detto, poi, al pubblico - se Luigi Di Maio non vuole fare un confronto con me. È ancora lì a contare gli scontrini"