Renzi: Elezioni anticipate se vince il Sì? È fantapolitica
"Se vince il sì saremo Paese più forte in Ue", sottolinea il premier

"A elezioni anticipate se vince il sì al referendum? I retroscena fantapolitici non li prendo nemmeno in considerazione". Lo ha detto il premier Matteo Renzi a Rtl. "Se vince il sì diventiamo il Paese più forte in Europa, il punto di riferimento per la discussione nel 2017 in Europa".

"Mi dispiaccio delle polemiche sul voto all'estero, che si ripetono ogni volta", ha sottolineato il premier.  "Se perdiamo questo treno perdiamo un'occasione, leggete la riforma e votate con il cervello"

A proposito della scelta del comune di Torino di uscire dall'Osservatorio sull'alta velocità, Renzi ha detto: "Non capisco la logica se non in termini di propaganda. La Tav è una grande conquista per il Paese e deve andare da nord a sud. Bisogna andare avanti. Mi colpisce - ha aggiunto - che il M5S non solo blocchi le Olimpiadi, ma anche la linea C della metropolitana. Ma come è possibile?".

 

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata