Renzi: Debito? Mentre italiani facevano formiche, politici cicale

Roma, 16 nov. (LaPresse) - "Abbiamo un sacco di cose da cambiare a partire dal debito pubblico. Cosa vuol dire? Che mentre molti italiani risparmiavano c'era chi era in Parlamento e spendeva anche per gli altri. I politici si sono comportati come le cicale, mentre i cittadini facevano le formiche". Così il premier Matteo Renzi a Sidney nel suo intervento di fronte alla comunità italiana.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata