Renzi: Cooperazione internazionale per vincere terrorismo

Il Cairo (Egitto), 2 ago. (LaPresse) - "Il legame tra cooperazione internazionale, e quindi la crescita del benessere, e terrorismo è innegabile". Lo ha detto il premier Matteo Renzi a Il Cairo in una conferenza stampa con il presidente egiziano Abdel-Fattah el-Sissi, a proposito della lotta al terrorismo. "Proprio ieri - ha aggiunto - dopo 27 anni il Parlamento italiano ha approvato la nuova legge sulla coooperazione internazionale".

"Contro il terrorismo occorre una strategia di ampia portata e a lungo termine", ha detto il presidente egiziano Abdel-Fattah el-Sissi, specificando che "combattere il terrorismo significa combattere l'ignoranza, la povertà" e che "ci sono Stati che strumentalizzano il terrorismo per motivi propri".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata