Renzi: Conte è un disastro, svilisce ruolo premier terza economia Ue

Milano, 20 mag. (LaPresse) - "L'Italia non conta più una cippa. Ritengo il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, un disastro, con la connivenza di certa stampa. Non capisce che sta svilendo il ruolo di premier della terza economia europea". Lo dice il senatore del Pd, Matteo Renzi, a un evento di campagna elettorale a Milano, in vista delle elezioni europee. "Il disastro economico ha un responsabile, il successore di Carlo Calenda, che si chiama Luigi Di Maio, alias l'incompetente", aggiunge.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata