Renzi chiama Mattarella: Condivisione totale discorso fine anno
Parole di affetto e riconoscenza del segretario Pd ed ex premier per il capo dello Stato

Il segretario del Partito democratico Matteo Renzi  ha espresso telefonicamente al presidente della Repubblica Sergio Mattarella l'apprezzamento per il bel discorso di fine anno, in particolare sui temi del lavoro, dei giovani, dell'immigrazione, del senso di comunità, del sostegno alle popolazioni colpite dal sisma e nel ricordo dei ragazzi uccisi all'estero, Fabrizia, Valeria, Giulio e nella citazione dei marò tornati in Italia o dell'entusiasmo di Bebe Vio. Il leader del Pd condivide totalmente, inoltre, le parole di Mattarella sulla situazione politica italiana e sulle priorità dell'agenda istituzionale. Al capo dello Stato, fa sapere Renzi, va "l'affetto riconoscente di tutta la comunità del Pd per l'alto servizio reso dal presidente alle Istituzioni e al Paese".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata