Renzi, Anm: No finalità politiche, evitare dannosi tuffi nel passato

Roma, 20 feb. (LaPresse) - "Ogni giorno la magistratura emette migliaia di provvedimenti e non e' accettabile parlare di interventi orientati, mediaticamente pilotati o aventi finalità politiche. I provvedimenti della magistratura hanno sempre un unico obiettivo, la tutela dei diritti dei cittadini, senza distinzioni. Non possiamo dire che sono giuste quando trovano il nostro gradimento o che sono politiche quando non ci piacciono, i magistrati non svolgono un'azione politica, ma applicano rigorosamente le leggi dello Stato. E' giusto fare chiarezza su questo perché vogliamo evitare dannosi tuffi in un passato che non vogliamo più rivivere e interrompere un refrain che rende una cattivo servizio ai cittadini". Lo dice in una nota la Giunta Esecutiva Centrale dell'Anm.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata