Renzi: "A Conte non diciamo di aprire la crisi, ma i cantieri"

Il leader di Italia Viva replica al presidente del Consiglio

La situazione è preoccupante. Le previsioni sono molto preoccupanti. Il livello di fiducia delle imprese sono ai minimi storici. Caro presidente del Consiglio se vuoi aprire la crisi aprila. Noi abbiamo chiesto un'altra cosa. Apri i cantieri, sblocchiamo l'economia. Dire questo significa essere maleducati?". Lo ha detto Matteo Renzi nel corso di una diretta Facebook, replicando al premier Conte che aveva attaccato Italia Viva per la decisione delle ministre renziane Bellanova e Bonetti di disertare il Consiglio dei ministri di giovedì sera sulla prescrizione.