Regionali, alle 19 in Emilia-Romagna affluenza boom: sfiora il 58%
Regionali, alle 19 in Emilia-Romagna affluenza boom: sfiora il 58%

In Calabria si sono recati alle urne il 35,44 degli elettori 

Urne aperte dalle 7 di stamattina fino alle 23 di stasera per le elezioni regionali in Calabria ed Emilia-Romagna. Oltre cinque milioni e mezzo di elettori interessati tra le due regioni, il cui esito interessa maggioranza e governo. Lo spoglio partirà subito dopo la chiusura dei seggi.

Affluenza sopra le aspettative in Emilia Romagna: è del 59,29 l'affluenza provvisoria alle urne per le elezioni regionali alle ore 19. I dati parziali si riferiscono a 172 sezioni su 328. Nella precedente tornata elettorale l'affluenza alle ore 19 era stata del 30,29%. In Calabria è del 35,44%. Nella scorsa tornata, nel 2014, allo stesso orario, era andato alle urne il 34,93% dei calabresi.

Nella "Regione Rossa", che ha catalizzato il dibattito politico nazionale delle ultime settimane, la sfida principale è tra il governatore uscente, Stefano Bonaccini, appoggiato dal Pd, e la candidata del centro-destra Lucia Borgonzoni. In Calabria la sfida è tra la candidata del centrodestra Jole Santelli e l’imprenditore Pippo Callipo, candidato tra le file del Pd.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata