Regionali Sicilia: Micari al seggio a braccetto con la mamma
Il candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione, Fabrizio Micari, ha votato nella scuola De Gasperi a Palermo. Micari, sorridente, era in compagnia della madre, la signora Emilia, di 83 anni, che teneva a braccetto. Il candidato, poco prima di votare, ha parlato con alcuni giornalisti che lo attendevano davanti al seggio elettorale e si è definito "molto sereno". " Possiamo fare un ottimo lavoro insieme, non abbiamo bisogno che venga il vicerè a raccontarci le solite cose - ha concluso Micari - noi abbiamo bisogno di persone e di un governo concreto che lavori per la crescita di questa terra".