Regionali Sicilia, Di Maio: "Osservatori internazionali contro voto di scambio"
Il candidato premier M5S in conferenza stampa con Cancelleri

"Interesseremo l'Osce per monitorare il corretto svolgimento delle elezioni, chiederemo l'invio di osservatori internazionali in Sicilia. Siamo molto preoccupati per il rischio voto di scambio", ha dichiarato il candidato premier M5S Luigi Di Maio in conferenza stampa con il candidato governatore Giancarlo Cancelleri a Palermo. "Noi stiamo scrivendo all'Osce e stiamo chiedendo l'intervento degli osservatori internazionali perché siamo molto preoccupati dal voto di scambio - aggiunge Cancelleri -. Mi spiace che la nostra terra debba subire di nuovo l'umiliazione degli impresentabili". 

"Chiediamo a Bindi di rendere noto l'elenco ufficiale degli impresentabili prima del voto". "Interesseremo il direttore dell'Odirh, l'ufficio Osce che garantisce la democrazia e i diritti umani - ha continuato Di Maio - per chiedergli di far intervenire l'Osce per monitorare. E depositeremo nelle prossime ore in commissione alla Camera una risoluzione per impegnare il governo a chiedere la stessa cosa che chiediamo noi, con due lettere una a firma mia e una a firma di Giancarlo Cancelleri, perché quello che vediamo qui tutti i giorni fa davvero rabbrividire"

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata