Regionali, Meloni: "Mattarella sciolga le Camere se c'è distanza siderale tra popolo e Palazzo"

La leader di Fratelli d'Italia a Napoli per alcuni appuntamenti elettorali

"Il presidente della Repubblica è il garante della nostra Costituzione, che all'art. 1 recita che 'la sovranità appartiene al popolo' e dispone dello scioglimento anticipato delle Camere come strumento da utilizzare quando si ravvisa che c'è una distanza siderale tra il popolo italiano e ciò che accade nel Palazzo". Così la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, da Napoli rispondendo alle domande dei giornalisti che hanno chiesto cosa accadrà alle alleanze di governo in caso di vittoria del centrodestra alle Regionali. "Se questi signori avessero un minimo di interesse per ciò che pensano i cittadini probabilmente non sarebbero già lì ora, perciò sono assolutamente certa che proveranno a fregarsene anche in caso di vittoria del centrodestra" ha aggiunto.