Regionali Emilia-Romagna, Di Maio: "Votare Benini significa portare una grande esperienza"

I vertici del M5S sul palco a Bologna a sostegno del candidato governatore pentastellato

"Votare Simone Benini significa portare una grande esperienza in Consiglio Regionale. Da consigliere comunale, ha portato avanti tante battaglie, senza stipendio e senza copertura legale". Sul palco di Bologna Luigi Di Maio lancia la candidatura di Simone Benini alle Regionali del prossimo 26 gennaio in Emilia-Romagna. Benini, candidato dei Cinque Stelle, sfiderà il governatore uscente, Stefano Bonaccini, del Pd, e la candidata della Lega Lucia Borgonzoni. Il Movimento Cinque Stelle ha scelto di concorrere da solo alle Regionali in Emilia-Romagna e Calabria. "Dobbiamo sempre tener presente che il Movimento è questo: persone che, in ogni comune, in ogni quartiere, cercano di migliorare le condizioni di vita intorno a sé e la qualità della vita degli altri. Noi vogliamo lavorare per migliorare le cose. L'unica cosa che noi sappiamo fare è realizzare il programma elettorale", ha aggiunto Di Maio.