Regionali, Di Maio: Passo indietro dei partiti, giunta civica per l'Umbria

Milano, 15 set. (LaPresse) - "Per rigenerare il patto di fiducia cittadini-istituzioni, secondo me c'è bisogno che tutte le forze politiche di buon senso facciano un passo indietro e lascino spazio a una giunta civica, che noi saremmo disposti a sostenere esclusivamente con la nostra presenza in Consiglio regionale, senza pretese di assessorati o altri incarichi. Ovviamente ci aspettiamo che tutti gli altri facciano lo stesso". Così il capo politico M5S Luigi Di Maio in una lettera a La Nazione a proposito delle Regionali in Umbria.

"Qualcuno - aggiunge - parlerà di alleanze o coalizioni, ma non si tratta di questo. Ognuno correrà con il proprio simbolo in sostegno di un presidente civico e con un programma comune. Ma senza pretendere nulla sulla composizione della giunta e sulle dinamiche del governo regionale. Le forze politiche saranno solo in Consiglio regionale con i propri gruppi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata