Regionali, Brunetta (Fi): In Emilia magistratura ha fatto un polverone

Bologna, 21 nov. (LaPresse) - "Noi siamo garantisti sempre e comunque, la magistratura ha fatto un gran polverone". Lo ha detto Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera, a Bologna per la chiusura della campagna per le elezioni regionali di domenica prossima, alludendo alla presunta interferenza della magistratura di Bologna questione candidature. "Da democratico - ha aggiunto in particolare sul 'trattamento' ricevuto dal candidato presidente del Pd Bonaccini - mi sono sentito violentato". Sulla questione è intervenuta anche Anna Maria Bernini, senatrice emiliana di Forza Italia: "Noi non possiamo essere determinati dalla decisione di magistrato. E' una posizione sperequata. Non ci devono essere contaminazioni di forze esterne che non rispondono mai del loro operato, non posso pensare che le liste siano sguarnite da un magistrato".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata