Regionali, Bonaccini: Accordo con M5S? Coalizioni solo su programmi

Firenze, 9 lug. (LaPresse) - "Per me le coalizioni non si fanno a tavolino ma si fanno sui programmi. Ci fossero coincidenze sui programmi, credo sarebbe una cosa giusta. Altrimenti amici come prima e ognuno scelga la strada che ritiene più opportuna". Così il governatore dell'Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, oggi a Firenze, a margine della presentazione della mostra che sarà dedicata a Dante a Forlì nel marzo del 2021, sull'ipotesi di un allargamento al M5s e alle liste civiche della coalizione del centrosinistra alle prossime elezioni regionali. "Io credo che sarebbe comprensibile, ragionevole, che chi governa oggi il Paese provasse a darsi un profilo di coalizione similare, coincidente, nei territori - ha aggiunto Bonaccini - Nel senso che sarebbe uno spirito per cui le scelte che fai a livello nazionale, tra l'altro in un momento così difficile e complicato, potessero trovare una ragione anche sui territori".(Segue)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata