Regeni, madre: Da Alfano fuffa velenosa, indagare su suoi rapporti con Egitto

Roma, 4 feb. (LaPresse) - "Incontrammo Gentiloni il 20 marzo 2017 e ci disse che ci avrebbe dovuto convincere della necessità di rinviare l'ambasciatore in Egitto. E noi gli rispondemmo che non ci avrebbe convinto. Poi ci chiamò il ministro Alfano e ci disse che avevano già deciso di rinviare l'ambasciatore al Cairo. E' stata una fuffa velenosa quella di mandare l'ambasciatore Cantini. Vi chiedo di indagare su cosa stia facendo oggi lo studio dell'avvocato Angelino Alfano nei suoi rapporti con l'Egitto". Così Paola, la madre di Giulio Regeni in audizione in commissione di inchiesta a San Macuto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata