Referendum, Poletti: Possibile accorparlo con le elezioni amministrative
"Decreto legge non escluso, ma non è l'unica strada"

Ad oggi possibile" pensare di accorpare, in un 'election day', il referendum sui voucher e appalti del prossimo 28 maggio con le amministrative. Lo ha detto, intervenendo a SkTg24, il ministro del Lavoro Giuliano Poletti, sottolineando comunque che la decisione finale spetta al ministro degli Interni.

"Un decreto legge al volo per modificare la norma sui voucher? Per prima cosa nei prossimi giorni la Commissione Lavoro concluderà la prima parte di attività, poi il governo prenderà come riferimento quella posizione e prenderà le decisioni. Il decreto legge non è escluso: per avere tempi compatibili il governo potrebbe prendere dei contenuti alla Camera e fare un decreto, ma non è detto che sia l'unica strada possibile". 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata