Referendum, Padoan: Preoccupato che il 5 si interrompano riforme
"Io non lo auspico e che non credo avverrà"

 "Io sono preoccupato, molto preoccupato, che il 5 mattina si interrompa la politica delle riforme". Così, in caso di vittoria del No al referendum, il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan all'università Luiss per la presentazione del volume di Alfredo Macchiati dal titolo 'Perche' l'Italia cresce poco' con Franco Bassanini già ministro per la funzione pubblica.

"Nel caso in cui vinca il No - ha rincarato Padoan - sarò preoccupato che la politica delle riforme si possa interrompere", eventualità "che io non auspico e che non credo avverrà". Il ministro dell'Economia ha infatti spiegato di aver "interpretato il comportamento dei mercati" come una sorta di "approvazione" nei confronti dell'operato del governo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata