Referendum, Brunetta: Renzi confuso, i 'no' al 60 per cento
"Parisi è persona seria ma leadership di Fi è solo di Berlusconi"

 "Cosa ne pensa delle ultime dichiarazioni del premier Renzi che dalla Versiliana ha assicurato che il governo andrà avanti fino al 2018? Il premier è in stato confusionale. Molto probabilmente la Consulta il 4 ottobregli boccerà l'Italicum, e questo sarà il prodromo della sonora sconfitta al referendum confermativo: prevedo che i No arrivino al 60%". Così Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, in un'intervista al Corriere della Sera. "Per non parlare dell'economia in salsa renziana: è stata un fallimento, ci aspetterà una manovra monstre da 30-40 miliardi", conclude.

BERLUSCONI LEADER. "Parisi è una persona seria ma la leadership di Forza Italia ad oggi è solo quella di Silvio Berlusconi", ha sottolineato Brunetta.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata