Referendum, Bersani: La mucca ora è un toro
L'ex leader Pd felice di aver sventato il "governo del capo"

La mucca ora è un toro": queste le parole di Pier Luigi Bersani riportate dal Corriere della Sera. "Aspettiamo di capire se è una mucca o un toro" aveva detto il leader della minoranza Pd, ieri sera alle 23, pregustando una vittoria clamorosa per poi esultare a mezzanotte: "E' un toro". Ricorre così alla metafora zootecnica felice di aver sventato il "governo del capo" e di avere fiutato il vento della protesta: la famosa "mucca del corridoio".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata