Referendum, Berlusconi: Riforma pericolosa, fine democrazia rappresentativa

Roma, 18 gen. (LaPresse) - Silvio Berlusconi boccia la riforma costituzionale all'esame del Parlamento. "Sarebbe la fine della democrazia rappresentativa - dice da Cagliari ai microfoni di RaiNews24 - I referendum propositivi con il quorum al 25% sono molto pericolosi, una minoranza ben organizzata potrebbe cambiare le leggi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata