Reddito di cittadinanza, Di Maio: "E' per gli italiani, alziamo tetto di 5 anni di permanenza per i migranti"

"Il reddito di cittadinanza è rivolto agli italiani, per farlo alzeremo il tetto di permanenza dei 'lungosoggiornanti' in modo da rispettare le norme europee ma rivolgere l'iniziativa agli italiani: quei 5 anni che vedete nella bozza vanno modificati". Così il vicepremier Luigi Di Maio torna a parlare del cavallo di battaglia del Movimento 5 Stelle: "Una famiglia che non aveva niente e che adesso ha 1320 euro credo sia un buon punto di partenza. L'importante è che rispettino obblighi e doveri, devono mandare i figli a scuola, entrare in un programma di reinserimento lavorativo".