Rai Way, Bersani: Non è mercato, serve operatore indipendente

Roma, 27 feb. (LaPresse) - "Non ce l'ho con Berlusconi. Ma tutti vedono che siamo in un duopolio televisivo con i due polisti legati alla politica. Dobbiamo avere un operatore indipendente. Il modello è Terna, quello del sistema elettrico. Mi aspetto che Antitrust e Agcom dicano che serve un operatore indipendente. Non necessariamente pubblico". Così Pier Luigi Bersani, in una lunga intervista ad 'Avvenire', in merito all'Opa di Mediaset su Rai Way. Bersani risponde al premier Matteo Renzi che ha sottolineato che si tratta di un'operazione di mercato, estranea alla politica. "No - controbatte l'ex segretario del Pd - il mercato è il luogo delle regole. Se non ci sono, gliele facciamo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata