Rai, Gasparri (Fi): Parole Giacomelli in linea con decisioni Vigilanza

Roma, 24 feb. (LaPresse) - "Le parole di Giacomelli, sottosegretario con delega alle Comunicazioni, cancellano le errate interpretazioni su quanto ha detto il ministro Padoan, che non ha alcuna competenza a pronunciarsi su aspetti editoriali della Rai". Lo dichiara, in una nota, il senatore di Forza Italia, Maurizio Gasparri. "Le parole di Giacomelli non mi sembrano casuali e sono in linea con la bocciatura della fusione dei telegiornali decisa in modo chiaro ed esplicito dalla commissione parlamentare di Vigilanza, dove alcuni hanno visioni bizzarre della legge, anche su altri aspetti", spiega.

"L'articolo 49, ad esempio, esclude qualsiasi potere di revoca dei consiglieri Rai", sottolinea. "Gli analfabeti del diritto studino la lettera che abbiamo inviato come membri di Forza Italia della Vigilanza: impareranno qualcosa e ci eviteranno un contenzioso come quello che fu vinto dal professor Petroni davanti alla Corte Costituzionale", conclude Gasparri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata