Raggi e la riunione sul tetto: ecco le foto
La sindaca è stata immortalata da un fotografo portoghese

"La vista è bellissima (lato piazza del Campidoglio) e l'ora d'aria non si nega a nessuno". Così sul suo profilo Facebook privato la sindaca di Roma Virginia Raggi, in un post corredato da una foto che la ritrae e un link a un articolo del Fatto quotidiano che recita: "Una riunione di lavoro 'atipica' in Campidoglio".

La sindaca è stata infatti immortalata seduta sul tetto del Comune mentre parla con un uomo, fotografato di spalle, che regge alcuni fogli tra le mani. L'immagine è stata pubblicata su Twitter dal giornalista Frederico Carvalho e rilanciata da Jose Miguel Sardo che scrive: "Un collega si trovava a Roma da turista e ha scattato questa insolita foto".

 

 

IL POST SULLE NUOVE NOMINE. Intanto su Facebook Raggi torna sulla nomina dei 2 nuovi assessori a Bilancio e Partecipate. "Andrea Mazzillo e Massimo Colomban sono i due nuovi assessori della Giunta che collaboreranno con noi per realizzare il programma che avevamo condiviso con i cittadini e che ci ha portato alla guida di Roma. Si tratta di due professionisti che hanno deciso di mettere a disposizione tutte le loro competenze per un progetto difficile quanto ambizioso: restituire la Capitale ai romani e a tutti gli italiani", scrive Raggi.

"Andrea Mazzillo è un nostro attivista, uno di noi che si è speso per i programmi del M5S insieme ai cittadini ma, soprattutto, è un esperto di finanza locale e di bilanci. Non sarà solo. Con lui ci saranno, come sempre, tutti i nostri consiglieri, comunali e municipali, e gli uffici della amministrazione. Ma anche una squadra di tecnici che abbiamo messo insieme in queste settimane, quando i partiti e qualche giornale ci volevano indicare tempi ed agenda del nostro lavoro", aggiunge.

"Massimo Colomban è un imprenditore con una incredibile esperienza, umana e professionale. Ha risanato decine di aziende e risollevato imprese e lavoratori da situazioni complesse. A Roma verrà a mettere ordine nella giungla delle società partecipate, condividendo idee e principi della nostra giunta. Un grazie ed un benvenuto ai nostri due nuovi assessori", conclude Raggi.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata