Raggi cambia idea sulle Olimpiadi: "Con un modello diverso Roma può candidarsi"

"L'andamento delle Olimpiadi ci mostra che altre grandi città hanno rinunciato e altre ancora hanno deciso di consorziarsi per sostenerne i costi. È evidente che quel modello che c'era prima non può più reggere. Se il comitato deciderà di cambiare il modello anche Roma come altre città potrà candidarsi nei prossimi anni". Così la sindaca di Roma Virginia Raggi alla presentazione di Via Pacis, la mezza maratona multi religiosa di Roma.