R.cittadinanza, M5S: Chi lo mette in discussione è in malafede

Roma, 14 ago. (LaPresse) - "Chi mette in discussione l'efficacia e la caratura di un provvedimento come il Reddito di cittadinanza, dovrebbe farlo davanti a quelle 905 mila famiglie che ora, grazie a questa misura possono guardare al futuro. Rimaniamo sconcertati dal tentativo del sottosegretario Garavaglia di screditare il Reddito di Cittadinanza, soprattutto quando afferma che il 70% delle famiglie che lo percepisce in realtà non ne ha diritto". Così in una nota i deputati e le deputate del MoVimento 5 Stelle in commissione Lavoro alla Camera.

(Segue).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata