Quirinale, Squinzi: Non faccio previsioni, è nodo complicato

Milano, 27 gen. (LaPresse) - "E' un nodo complicato, fare previsioni mi pare fuori luogo. Mi sembra una situazione talmente fluida, e poco orientata, che non mi sento di fare previsioni". Così Giorgio Squinzi, presidente di Confindustria, a margine del 'Quattroruote day', sull'elezione del Capo dello Stato. "Deve essere un presidente autorevole con competenza politica, economica e prestigio internazionale", ha aggiunto Squinzi che, su un presidente donna, non ha preclusioni: "Se risponde a queste caratteristiche sì".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata