Quirinale, Prodi: Non voglio fare il presidente della Repubblica

Roma, 10 nov. (LaPresse) - "Io non ho nessuna intenzione di fare il presidente della Repubblica". Lo dice, in un colloquio con il Corriere della Sera l'ex premier Romano Prodi, parlando dell'eventualità che il capo dello Stato, Giorgio Napolitano, possa dimettersi in tempi brevi. Il nome di Prodi circola ormai da tempo e resta nella lista dei totocandidati. "Sto benissimo, giro come un matto per il mondo ù racconta ù Sono tornato dall'Oriente e sto partendo per gli Stati Uniti, voglio capire un po' cosa succede sul fronte economico". "Io - ribadisce - non ho mai avuto lo sguardo rivolto al Colle, mai, neppure per un momento".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata