Quirinale, Pedica (Pd): Primarie per scelta del nuovo Capo dello Stato

Roma, 21 dic. (LaPresse) - "Rendere ampiamente condivisa la scelta del nuovo Capo dello Stato, organizzando primarie serie e non sul modello ridicolo delle consultazioni on line dei grillini". Così Stefano Pedica del Pd. "La scelta del nuovo capo dello Stato deve essere condivisa non solo dalla politica ma anche dai cittadini - sottolinea -. Il Pd, e Renzi in particolare, sulla base dell'esperienza acquisita con le primarie, ha una grande occasione: portare all'attenzione degli altri partiti e del parlamento un nome frutto della consultazione popolare".

"Renzi - prosegue Pedica - al momento di scegliere il nome, può allargare il campo coinvolgendo per la prima volta milioni di persone attraverso una macchina per le consultazioni formata dai circoli e dalle sezioni tematiche del Pd non solo in Italia ma nel mondo. Se adottasse questo sistema darebbe vita per la prima volta ad una vera partecipazione popolare. Una cosa ben diversa dalle 'Quirinarie' dei grillini che nel 2013 si sono rivelate un flop. Il M5S tentò infatti di far credere che era il popolo a scegliere tra una rosa di nomi quando in verità alla consultazione risposero solo poche migliaia di affecionados del sito di Grillo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata