Quirinale, Grillo: Renzi buffoncello, non dice i nomi nemmeno al Pd

Roma, 24 gen. (LaPresse) - "Quello che succede ora è la mistificazione della parola onestà che deriva dalla disonestà intellettuale. Ormai la verità non c'è più. Abbiamo un buffoncello che ci dice 'fate i nomi' quando non dice i nomi neanche al suo partito e noi dobbiamo seguirlo? Ma andate affanc..o". Così Beppe Grillo si rivolge al premier Matteo Renzi dal palco della 'Notte dell'onestà' a piazza del Popolo a Roma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata